DALLA RUSSIA CON FURORE!

Posted on

Stolichnaya, la vodka russa famosa in tutto il mondo per i suoi aromi complessi ed il suo gusto morbido e setoso, è prodotta dalla distillazione di puro grano, il cereale per eccellenza. Grazie ad un lungo procedimento di lavorazione brevettato, che consiste in ben tre filtrazioni, Vodka Stolichnaya raggiunge una purezza ed una morbidezza tali da conquistare il palato dei degustatori più sofisticati!

In attività da un secolo, la Stolichnaya oggi è parte di un gruppo composto anche da una azienda agricola russa che coltiva direttamente il grano nei propri campi ed una innovativa centrale di imbottigliamento in lettonia, che si occupa di filtrare ed imbottigliare la vodka. Da sempre la cura per le materie prime è stata quasi maniacale, il grano viene raccolto in più passate, solo i chicchi migliori vengono selezionati per la distillazione. L’acqua proviene dal fiume purissimo vicino alla citta di Tambov, dove si trova anche la distilleria. Le teste e le code vengono subito scartate e solo il cuore della distillazione origina la vodka. La filtrazione avviene tre volte su tre materiali diversi e purissimi, prima su finissime sabbie di quarzo e poi attraverso il carbone di betulla russa. Questo unico processo in costante miglioramento, ha portato la vodka Stoli tra i vertici mondiali dei distillati, riconosciuta universalmente come una delle migliori in assoluto.

Stoli la vodka preferita dai mixologist vanta una storia di 80 anni.
1938 – viene registrato il brevetto relativo alla produzione di una vodka di alta qualità, Stolichnaya.
1945 – Inizia ad essere prodotto nella storica distilleria Latvijas Balzams, costruita dallo Zar nel 1901 dove viene prodotta da 70 anni. L’Alpha Spirit viene filtrato 4 volte, prima attraverso la sabbia di quarzo e poi attraverso il carbone di legno di betulla russa. Nell’ultima fase il liquido viene miscelato con pura acqua di sorgente dei pozzi artesiani Balzams.
1953 – Andrey Borisovitch Johanson, un pittore molto noto all’epoca, seduto in un caffè prospiciente al Moskva Hotel, concepisce la nuova etichetta di Stoli che porta in sottoimpressione la facciata del celebre albergo.
1972 – Termina la guerra fredda e il “disgelo” vede la firma di un accordo epocale, siglato fra Pepsi.Co e Soyuzplodoimport: Pepsi Cola sarà il primo prodotto non sovietico in vendita all’interno della cortina di ferro e Stoli sarà la prima vodka russa importata negli U.S.A.
1975 – Al terzo anno di presenza Stoli è già leader nel mercato U.S.A., dove nello stesso anno la vodka supera le vendite del whiskey.
1975 – Stoli partecipa alla prima missione nello spazio in base al nuovo accordo U.S.A./U.R.S.S.
1986 – Lancio mondiale di una nuova gamma di “flavoured” (arancia, mela, limone, lampone, vaniglia) di cui Stoli è pioniere fin dal ’62 sul solo mercato domestico.
1989 – L’ambasciatore sovietico presenta ad un ricevimento presso le Nazioni Unite a New York la prima vodka super premium, Stolichnaya Gold.
2003 – Lancio mondiale di elit™ by Stolichnaya®, la prima vodka ultra-premium
2009 – Viene completata la distilleria ultra-moderna di Talvis, Russia. Il grano impiegato per la produzione dell’alcol proviene dai vicini campi, molti dei quali appartengono e sono coltivati dalla casa madre di Stolichnaya, l’SPI Group. Si tratta di una caratteristica unica tra i produttori di queste dimensioni.
2009-2010 – Un totale di 14 medaglie alle varie rassegne mondiali.
2010 – L’artista Yuri Gorbachev crea in edizione limitata l’etichetta ‘’I 4 elementi’’
2011 – Stolichnaya, sempre concentrata sulla ricerca, lancia la raffinata Stoli Chocolat Razberi. Dopo di lei sono nate le versioni al caramello salato nel 2012 e al cocco e cioccolato nel 2013.

 

STOLICHNAYA GOLD

Una vodka dalla limpidezza eccezionale con sottili aromi di scorza di agrumi e anice. Al palato l’ingresso è immediato e conduce a un intenso aroma di panna, soufflé alla vaniglia, zucchero semolato e con evidenti note di spezie. Stolichnaya Gold al finale regala note di panna e sfumatura di spezie.

STOLI CITROS

Delicata miscela di aromi di limone con un finale che porta a un’esplosione intensa di lime dei caraibi.  Stoli Citros ha una natura complessa, ricca di sentori di olii essenziali di agrumi. Al palato regala note di scorza di limone con piacevoli note floreali in chiusura. Questa vodka è una bevanda ideale da degustare a fine pasto. Eleganti sfumature aromatiche ricordano il mondo degli agrumi e l’arancia amara in particolare modo. Assolutamente da provare. Delicata, fresca e con un finale leggermente amarognolo.

STOLICHNAYA SPECIAL EDITION 2.0

La Vodka Special Ed. 2.0 di Stolichnaya è uno dei distillati più popolari tra il grande pubblico e gli esperti del settore. È ottenuta da segale accuratamente selezionata, e nasce da un processo di distillazione che si ripete per ben sei volte. Pura e gradevolmente aromatica, è perfetta per essere utilizzata come base per long drink e cocktail. Cristallina e trasparente, al naso ricorda l’anice e le scorze di agrumi. La bocca è morbida, con un lieve sapore di vaniglia e caffè, il finale è piccante e leggermente dolce.

Leave a Reply

Your email address will not be published.