Rum Don Papa

Posted on

Il Don Papa è l’eccellenza del rum delle Filippine: un distillato di canna da zucchero dell’isola di Negros maturato per 7 anni in botti di rovere americane. Note di miele, vaniglia e tanta frutta candita si rincorrono in un gusto lungo, intrigante e avvolgente.

Il rum Don Papa, superbo e rivoluzionario, nasce dalla cultura del lusso filippina e dalle memorabili gesta dell’eroe da cui trae il nome. “Papa” Isio, soprannome locale di Dionisio Magbuelas, fu un leader della Philippine Revolution, cui si deve la liberazione dei suoi connazionali dall’occupazione spagnola e l’indipendenza del Paese alla fine del XIX secolo. Lo spirito deciso e indipendente di “Papa” Isio si può percepire degustando questo rum creato in suo onore, attraverso la sfaccettata esperienza sensoriale che regala.

Prodotto al 100% nelle Filippine, nei fertili terreni meridionali dell’isola di Negros, questo rum vanta una pregiata selezione di materie prime: le canne da zucchero utilizzate sono, infatti, tra le più fini e le più dolci al mondo. Invecchiato poi per sette anni in botti di quercia americana ai piedi del Monte Kanlaon, il maggiore vulcano attivo nelle Filippine, il rum Don Papa si distingue per un aroma delicato che si spinge in un’esplosione di gusti morbidi e ricchi, persistenti nel palato come un dolce ricordo.

Frutto di una maestria artigianale antica, questo distillato viene filtrato a carbone, una lavorazione che lo nobilita, privandolo di tannini e impurità. Ottimo da degustare puro in tutta la sua imponente personalità, si consiglia anche di sperimentarne le potenzialità, abbinandolo alla cola o in un daiquiri.

Colore lievemente ambrato, molto luminoso, all’olfatto schiude sensazioni leggere e fruttate di mela cotogna e dattero, insieme a note speziate di vaniglia, nocciola tostata e cioccolato al latte, con accenni di miele. L’assaggio è morbido, delicato, straordinariamente rotondo e molto lungo nella persistenza di confettura di mela.

Leave a Reply

Your email address will not be published.